Madeleines senza glutine

MADELEINES SENZA GLUTINE

Madeleines senza glutine perfette, preparate con un'antica ricetta francese.

  • La ricetta per preparare queste deliziose madeleines senza glutine è di un celebre chef francese, Lenôtre.
  • La ricetta originale prevedeva la classica farina 00, che io ho sostituito con il mix che di solito uso per i dolci, ottenendo dei pasticcini deliziosi.
  • Seguite la ricetta alla lettera (compreso il riposo in frigorifero) ed anche voi avrete le vostre belle madeleines senza glutine, con tanto di cupoletta!

preparazione

15 min

totale

2 ore e 30 min circa

Ingredienti:

  • 150 gr di Mix di farine naturali Multiuso*
  • 6 gr di lievito in polvere per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • 125 gr di burro fuso
  • 130 gr di zucchero
  • 20 gr di miele
  • 3 uova
  • un pizzico di sale
  • scorza di mezzo limone

*Il Mix di farine naturali multiuso è di Minimalist Baker ed è così composto:
-240 gr di farina di riso integrale
-40 gr di farina di riso bianca
-96 gr di fecola di patate
-30 gr di tapioca o amido di mais
-1 cucchiaino di xantano

Procedimento:

  • Come prima cosa, mescolare il Mix con il lievito e la vanillina;
  • Con le fruste elettriche, montare le uova con lo zucchero, la scorza di limone ed un pizzico di sale;
  • Sempre sbattendo con le fruste, aggiungere le polveri dopo averle setacciate;
  • Infine aggiungere il burro fuso;
  • Trasferire l’impasto in una ciotola e lasciar riposare in frigo per almeno 2 ore, meglio ancora se per tutta la notte;
  • Preriscaldare il forno a 180°;
  • Imburrare ed infarinare l’apposito stampo, versare un cucchiaio scarso di impasto in ogni incavo e cuocere per circa 5 minuti;
  • Abbassare la temperatura a 160° e proseguire per altri 3 minuti circa;

 

Note

Il riposo in frigo dell’impasto è fondamentale per ottenere la tipica cupoletta che contraddistingue le madeleines. I tempi di cottura possono cambiare, vi consiglio di fare la prova stecchino.

stampa
Tags:

Scrivi un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  iscriviti  
Notificami