Panbrioche senza glutine e senza burro

PANBRIOCHE SENZA GLUTINE E SENZA BURRO CON FARINE NATURALI

Panbrioche senza glutine, senza burro e senza mix! Soffice come una nuvola!

  • Panbrioche senza glutine e senza burro con sole farine naturali, senza mix dietoterapeutici, velocissimo!
  • Si impasta e si inforna in pochissimo tempo, è soffice e si mantiene morbido per più giorni.
  • La ricetta del panbrioche senza glutine e senza burro è una ricetta base, ma potete aggiungervi uvetta, granella di zucchero, gocce di cioccolato e frutta secca.

Rifatti da voi

36628344_1058711264281256_7196384589697253376_n
42773367_1138488586303523_5899836054407479296_n

preparazione

10 min

totale

2 ore e 55 min

Ingredienti:

  • 320 gr di farina di riso integrale
  • 65 gr di amido di tapioca
  • 80 gr di fecola di patate
  • 45 gr di amido di mais
  • 1 cucchiaio raso di xantano
  • 1/2 cucchiaino scarso di sale
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 10 gr di lievito di birra secco
  • 60 gr di zucchero
  • 3 uova
  • 60 ml di acqua tiepida
  • 310 ml di latte tiepido
  • 4 cucchiai di olio
  • 1 cucchiaio di succo di limone

Procedimento:

  • Mescolare il lievito con l’acqua tiepida con 1 cucchiaio di zucchero preso dal totale e mettere da parte;
  • In una ciotola versare il latte, l’olio, il lievito, le uova e il succo di limone e sbattere bene;
  • Unire la farina di riso, lo zucchero, gli amidi, il lievito, il sale, lo xantano ed impastare energicamente;
  • Versare in uno stampo da plumcake, livellare e far lievitare 2 ore in un luogo caldo;
  • Cuocere in forno già caldo a 180° per circa 30-45 minuti.

 

Note

I tempi di lievitazione potrebbero cambiare a seconda delle stagione e a seconda della temperatura delle vostre case, quindi controllate l’impasto spesso e attendete che questo raddoppi il proprio volume. Anche i tempi di cottura potrebbero essere diversi: se la superficie diventa subito scura, abbassate la temperatura ma non sfornatelo prima dei tempi indicati in ricetta, altrimenti il panbrioche potrebbe risultare troppo umido all’interno.

stampa
Tags: ,

Scrivi un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  iscriviti  
Notificami