5 1 Vota
Article Rating

PANDORO VELOCE SENZA GLUTINE

pandoro senza glutine

Questo è il pandoro veloce senza glutine più facile che abbia mai fatto. Si prepara tutto in una volta ed è super soffice e profumato!

  • Il pandoro è il simbolo del Natale per eccellenza insieme al panettone;
  • La sua consistenza è soffice e la superficie è dorata, proprio come quelli di pasticceria!
  • Questa versione è più veloce e semplificata rispetto alla ricetta tradizionale: richiede una sola lievitazione direttamente nello stampo ed è pronto in circa 4 ore!
  • Per i più golosi, si presta benissimo ad essere tagliato e farcito con una crema a vostra scelta! 
  • Per realizzare questo pandoro veloce senza glutine ho utilizzato la Miscela Oro Grandi Lievitati di Ori di Sicilia, se volete acquistarla online vi lascio il link qua sotto. Inoltre, per i vostri acquisti, vi ricordo di inserire il codice promozionale ANTHEA5 per avere uno sconto del 5%. 
1041895323 Glutenoutlab

Pandoro con farine naturali:

pandoro senza glutine
pandoro senza glutine

preparazione

20 min

totale

4 ore e 20 min

pandoro senza glutine

Ricette di panettone:

Ingredienti:

per uno stampo da 1 kg:

  • 500 gr di Miscela Oro Grandi Lievitati di Oridisicilia
  • 170 gr di acqua
  • 80 gr di burro
  • 125 gr di uova (circa 2 grandi)
  • 80 gr di tuorli (5-6 tuorli)
  • 20 gr di lievito di birra fresco
  • 20 gr di burro di cacao
  • 1 cucchiaino di miele
  • 2 bustine di vanillina
  • 1 pizzico di sale

Procedimento:

  • Sciogliere il lievito nell’acqua insieme al cucchiaino di miele e aspettare qualche secondo;
  • Nel frattempo, versare la farina e gli aromi all’interno della planetaria munita di gancio a foglia;
  • Versare l’acqua e iniziare a mescolare lentamente;
  • Unire anche le uova, i tuorli e continuare a impastare;
  • Unire il burro e il burro di cacao e impastare per circa 8 minuti in prima velocità, poi aggiungere il sale e continuare, in seconda velocità, per altri 4 minuti;
  • Trasferire l’impasto all’interno dello stampo e fare lievitare per circa 3 ore in forno acceso a 20°C con la lucina accesa;
  • Quando l’impasto arriva a circa 2 cm dallo stampo, tirare fuori dal forno e accendere il forno;
  • Cuocere a 150° ventilato o 160° statico per circa 60 minuti;
  • Una volta pronto, lasciare raffreddare su una gratella per circa 30-40 minuti e poi farlo uscire dallo stampo;
  • Quando sarà completamente freddo, cospargerlo con dello zucchero a velo e servire.
Note

I tempi di lievitazione del mio pandoro veloce senza glutine potrebbero cambiare quindi controllate l’impasto spesso e attendete che questo raddoppi il proprio volume, fino a quando non è ben gonfio. Anche i tempi di cottura potrebbero essere diversi: se la superficie diventa subito scura, coprite con un foglio di alluminio e proseguite la cottura. Al gusto non è molto zuccherato e, se lo preferite, potete aggiungere dello zucchero a piacere.

iscriviti
Notificami
guest
4 Commenti
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Francesca
Francesca
1 mese fa

lievito per dolci o di birra? senza planetaria si riesce comunque a impastare o meglio rinunciare? grazie

Cristiana
Cristiana
22 giorni fa

Buonissimo! Finalmente una ricetta efficace e semplice. Grazie!!