Ciabattine senza glutine

CIABATTINE SENZA GLUTINE

Ciabattine senza glutine leggere e croccanti.

  • Ciabattine senza glutine, preparate con solo due mix dietoterapeutici, che si trovano in qualsiasi supermercato.
  • Possono essere realizzate anche con lievito di birra.
  • Hanno una crosta molto croccante e l’interno ben alveolato, dovete assolutamente provarle.

preparazione

15 min

totale

11 ore e 50 min (per lievito madre)

4 ore e 50 min (per lievito di birra)

Ingredienti:

per 4 ciabattine di circa 150 gr l’una:

  • 345 gr di Mix per Pane Nutrifree
  • 55 gr di Mix It! Schär o Mix Multiuso Nutrifree
  • 110 gr di Licoli o 5 gr di lievito di birra fresco
  • 110 gr di latte
  • 190 gr di acqua (+60 gr se si usa lievito di birra)
  • 1 cucchiaino di zucchero 
  • 10 gr di sale
  • 3 cucchiai di olio

Procedimento:

  • Mescolare bene i due mix;
  • In una ciotola unire il latte, l’acqua, lo zucchero e sciogliere il lievito;
  • Unire piano piano le farine, alla fine sale e olio ed impastare;
  • Versare l’impasto in una ciotola ben unta di olio e con una spatola portare le estremità verso il centro, ripetendo l’operazione per un paio di volte, formando una palla;
  • Coprire, mettere in forno spento e lasciare lievitare per circa 10 ore; (3/4 ore con lievito di birra)
  • Foderare la teglia con carta forno e spolverizzare con farina di riso;
  • Versare delicatamente l’impasto, cospargere di farina di riso e dividere in 4;
  • Delicatamente, senza sgonfiare, dare la forma;
  • Far lievitare un’altra ora;
  • Accendere il forno alla massima temperatura, praticare un’incisione su ogni ciabattina;
  • Cuocere per 20 minuti al massimo, poi abbassare la temperatura a 200° e proseguire la cottura per altri 15 minuti.
Note

I tempi di lievitazione potrebbero cambiare a seconda delle stagione e a seconda della temperatura delle vostre case, quindi controllate l’impasto spesso e attendete che questo raddoppi il proprio volume. Anche i tempi di cottura potrebbero essere diversi: se la superficie diventa subito scura, abbassate la temperatura ma non sfornatelo prima dei tempi indicati in ricetta, altrimenti le ciabattine potrebbero risultare troppo umide all’interno.

stampa
Tags:

1
Scrivi un commento...

1 commenti
0 risposte
0 Followers
 
commenti con più reazioni
discussioni calde
1 commenti dell'autore

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  iscriviti  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Elena

Da provare sicuramente!