Irish soda bread senza glutine

IRISH SODA BREAD SENZA GLUTINE

Irish soda bread senza glutine: un pane senza glutine e senza lievito, con sole farine naturali e bicarbonato!

  • La ricetta per questo deliziosissimo irish soda bread senza glutine è tratta dal blog http://blog.giallozafferano.it/cioccocata/pane-senza-glutine-e-lievito/, dove trovate anche un video in cui sono spiegati tutti i passaggi per la realizzazione. 
  • La ricetta di questo pane senza lievito è perfetta così com’è, ho solo aumentato il sale a mio gusto ed ho usato il burro al posto del ghee.
  • L’irish soda bread senza glutine è facile e veloce da preparare ed è una valida alternativa al pane per chi non può usare lieviti.

preparazione

15 min

totale

45 min

Ingredienti:

  • 60 gr di farina d’avena
  • 70 gr di  farina di riso integrale
  • 100 gr di farina di riso
  • 30 gr di amido di tapioca
  • 1 cucchiaino abbondante di sale
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato
  • 15 gr di burro a pezzetti
  • 1 uovo sbattuto e diviso in due tazzine
  • 200 ml di yogurt bianco
  • 4 gr di  psyllio
  • 1/4 di cucchiaino di xantano
  • 40 gr di acqua bollente
  • fiocchi d’avena qb

Procedimento:

  • Prima di tutto, in una ciotola capiente unire psyllio, xantano, la tazzina contenente 1/2 uovo e aggiungere l’acqua bollente;
  • Quindi  amalgamare molto bene con una frusta a mano (a causa dei grumi potrebbe essere utile usare un frullatore ad immersione);
  • Mettere da parte (si solidificherà diventando un composto che sembra budino);
  • In un’altra ciotola capiente amalgamare bene tutte le farine e aggiungere sale e bicarbonato e amalgamare;
  • Aggiungere il burro e, con i polpastrelli, sbriciolarlo con la farina, ottenendo un composto sabbioso;
  • Nella ciotola in cui avevamo mescolato psyllio, xantano, uovo e acqua, aggiungere lo yogurt  e mescolare bene, ottenendo un composto omogeneo;
  • Versare il composto liquido nella ciotola delle farine e impastare velocemente, formando una palla liscia ed omogenea;
  • Posizionare l’impasto su una teglia coperta di carta forno e spolverizzata con un po’ di farina di riso o di avena. Aiutandosi con le mani bagnate, dare all’impasto la forma di una pagnotta, con un’altezza di circa 3 dita;
  • Infine praticare la tradizionale incisione a croce, spennellare la superficie del pane con il restante uovo sbattuto e decorare con qualche fiocco d’avena;
  • Quindi infornare in forno già caldo a 220 °C per circa 30/35 minuti, fino a quando il pane presenterà una crosta abbastanza scura.

 

 

Note

La farina di avena potete prepararla in casa tritando i fiocchi di avena certificati senza glutine in un macina caffè. I tempi di cottura potrebbero essere diversi: se la superficie diventa subito scura, abbassate la temperatura ma non sfornatelo prima dei tempi indicati in ricetta, altrimenti la pagnotta potrebbe risultare troppo umida all’interno.

stampa
Tags: ,

Scrivi un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  iscriviti  
Notificami