Focaccia senza glutine a lunga lievitazione

FOCACCIA SENZA GLUTINE A LUNGA LIEVITAZIONE

Focaccia senza glutine a lunga lievitazione con Mix B Schär e 1 grammo di lievito di birra. Facilissima!

  • Focaccia senza glutine a lunga lievitazione preparata con 1 solo grammo di lievito di birra!
  • Questa focaccia senza glutine grazie all’uso di poco lievito e alla lunga lievitazione è molto digeribile.
  • Può essere farcita con i salumi ma è buonissima anche con del semplice rosmarino.

preparazione

15 min

totale

18 ore e 30 min

Ingredienti:

  • 350 gr di Mix B Schär
  • 1 gr di lievito di birra fresco
  • 200 ml di latte intero
  • 150 ml di acqua
  • 1 cucchiaino di sale
  • 2 cucchiai di olio

Procedimento:

  • Riscaldare in un pentolino l’acqua ed il latte (deve essere appena tiepido);
  • In una ciotolina versare un po’ del latte ed acqua tiepidi e sciogliervi dentro il lievito e mettere da parte per qualche minuto;
  • Versare la farina in una ciotola, fare un buco al centro e versarvi prima il lievito e poi il restante latte e acqua;
  • Impastare energicamente con le mani, poi unire il sale e l’olio e continuare ad impastare;
  • Coprire con pellicola e lasciare lievitare 3 ore a temperatura ambiente;
  • Trascorse le 3 ore mettere in frigo fino al mattino seguente;
  • Aiutandosi con una spatola, togliere l’impasto dalla ciotola e adagiarlo delicatamente su un foglio di carta forno cosparso con farina di riso;
  • Formare una palla aiutandosi con le mani bagnate di acqua e coprire con la stessa ciotola con cui abbiamo impastato;
  • Mettere in forno spento per almeno 3 ore;
  • Trascorso questo tempo cospargere di olio la palla e stendere formando una focaccia tonda e praticare i classici “buchi”;
  • Versare abbondante olio, un pizzico di sale e rosmarino;
  • Cuocere in forno già caldo a 220° per circa 15 minuti.

 

Note

I tempi di lievitazione potrebbero cambiare a seconda delle stagione e a seconda della temperatura delle vostre case, quindi controllate l’impasto spesso e attendete che questo raddoppi il proprio volume. Anche i tempi di cottura potrebbero essere diversi: se la superficie diventa subito scura, abbassate la temperatura ma non sfornate la focaccia prima dei tempi indicati in ricetta.

stampa
Tags:

Scrivi un commento...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  iscriviti  
Notificami