Pizza senza glutine con crocchetta di patate

Pizza senza glutine sottile come in pizzeria

PIZZA SENZA GLUTINE SOTTILE COME IN PIZZERIA

Pizza senza glutine con crocchetta di patate

Pizza senza glutine sottile e dal bordo alto e croccante, come in pizzeria.

  • La mia pizza senza glutine sottile come in pizzeria si è rivelata essere migliore di ogni mia aspettativa.
  • Il bordo della mia pizza è bello alto e alveolato ed è rimasto croccante fino alla fine.
  • L’impasto è davvero molto facile da stendere su un piano senza l’utilizzo di una teglia.
  • Ho scelto di usare 3 dei miei mix preferiti: il Mix per Pane e Pizza di Emra food, il Mix per Pane e Pizza di Revolution Food ed infine, in quantità minore rispetto agli altri, il Fioreglut del Mulino Caputo, ottendendo un impasto bello morbido, idratato e resistente, perfetto per la stesura a mano.
  • La lievitazione è tutta fuori frigo e l’impasto si può fare la mattina per la sera.
Bordo alto e alveolato della mia pizza senza glutine

Altre ricette di pizze:

Bordo alto e alveolato della mia pizza senza glutine
La mia seconda pizza senza glutine sottile come in pizzeria
Bordo alto e alveolato della mia pizza senza glutine

Altre ricette di focacce:

preparazione

20 min

7 ore lievitazione
totale 8 ore

Bordo alto e alveolato della mia pizza senza glutine

Ingredienti:

  • 160 gr di Mix per pane e pizza Emra Food
  • 160 gr di Mix per pane e pizza Revolution food
  • 80 gr di farina Fioreglut di Mulino Caputo
  • 380 ml di acqua
  • 2 gr di lievito secco
  • 1 cucchiaio di olio
  • 1 cucchiaino di sale

Procedimento:

  • Unire le farine ed il lievito in una ciotola e mescolarle bene con una forchetta;
  • Aggiungere l’acqua poco alla volta lavorando bene l’impasto;
  • Quando l’impasto diventerà difficile da lavorare con la forchetta, continuare con le mani; 
  • Alla fine unire sale e olio;
  • Coprire con pellicola e lasciare lievitare a temperatura ambiente per circa 2 ore;
  • Trascorse le ore, tirare delicatamente l’impasto fuori dalla ciotola e, aiutandosi con un tarocco o un cortello, dividere l’impasto in 3 parti uguali;
  • Poi, sempre delicatamente, creare delle palline e metterle in 3 ciotole unte di olio, coprire e lasciare riposare per altre 5 ore;
  • Portare il forno al massimo della potenza, capovolgere la teglia e lasciar riscaldare per bene;
  • Rovesciare delicatamente la palla su un foglio di carta forno cosparso di farina di riso e stendere delicatamente, dal centro verso il bordo;
  • Condire a piacere ed infornare per circa 10/15 minuti.

 

Note

I tempi di lievitazione potrebbero cambiare a seconda delle stagione e a seconda della temperatura delle vostre case, quindi controllate l’impasto spesso e attendete che questo raddoppi il proprio volume. Anche i tempi di cottura potrebbero essere diversi.

Volete provare a fare una pizza senza mix e con sole farine naturali? Andate a vedere qui: https://glutenoutlab.com/pizze-e-focacce-senza-glutine/pizza-con-farine-naturali-senza-glutine/

Se invece volete provare a fare una pizza senza glutine in teglia: https://glutenoutlab.com/pizze-e-focacce-senza-glutine/pizza-soffice-senza-glutine-in-teglia/

iscriviti
Notificami
guest
1 Comment
più vecchi
più nuovi più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Consuelo Checcatello
Consuelo Checcatello
1 anno fa

Ciao, non ho capito se con questa ricetta vengono 3 pizze o una visto che bisogna dividere il panetto in 3 parti.